Amore & Storie di Vita | Seduzione | La vostra posta | Racconti,  Scelti da voi

APPROFONDIMENTO SU “LEI GUARDA DA LONTANO E DA VICINO TI IGNORA…”

APPROFONDIMENTO IMPORTANTE SULL’ARTICOLO PIÙ CLICCATO DEL 2018 NELLA CATEGORIA “RISPOSTE SULLE DONNE”

 

Ciao,

sono Marco, piacere. Stavo leggendo parte di un tuo articolo che ora ti allego:

[…]

Ok..perchè in tutti questi punti (tranne forse il 2) si comportano cosí? Che logica c’è dietro? Che senso c’ė nel comportarsi in maniera così controproducente: mi interessi ma devo farti capire come se non mi interessassi? A quale pro? Per dimostrazione di forza o di paura rischiando di perdere quindi coloro che le hanno notate lasciando cadere il tutto? 

Grazie

 

Ciao Marco,

ho molte mail arretrate a cui rispondere ma quella che mi hai mandato tu è la più concreta in assoluto e quindi balza in testa alle altre. La concretezza premia sempre nella vita 😀

 

1.Lei sente il tuo sguardo e se lo intasca come conferma del proprio fascino

La donna è un essere vivente che vive di sguardi e di attrazione: quando li ottiene è come se bevesse una “linfa vitale”. Quando tu guardi la donna o la cerchi con lo sguardo è come se le caricassi nella barra energetica immaginaria. Quelle che sono sempre incazzate e schive è perché non ricevono praticamente mai sguardi.

 

2. Lei sente il tuo sguardo e lo ignora volutamente per dare una prova di forza e dirti che l’attrazione provata da te, non è la stessa provata da lei

Questo serve alla donna per avere una “forza contrattuale”. Se lei ti installa nella testa che tu sei coinvolto ma lei no, lei si sente più forte nel rapporto (o nella seduzione) e può dettare le sue regole. Molte volte questo schema salta in aria se tu sei freddo e indifferente o se c’è una relazione esisente e te ne vai.

 

3. Potrebbe, voltandosi, voler farti capire che ha “cestinato” il tuo sguardo

Comportamento riconducibile alla risposta precedente ma con una variazione. Cestinare lo sguardo serve alla donna come “esperimento” (significato di esperimento in psicologia) per lavorare con le emozioni negative dell’uomo, e manipolarle per ottenere l’attrazione molto forte. Molti uomini poco esperti tendono a bloccarsi in questa prima fase, perché la interpretano come un rifiuto. Ma invece è un processo di adattamento della seduzione, in cui la donna valuta il potenziale partner.

 

4. Potrebbe sentirsi “beccata” perché le “arrivi dentro”attraverso lo sguardo e non vuole farti capire le emozioni provate

È logico che la donna non mostri per prima le proprie emozioni: no sa se tu potresti avere interesse, che cosa vorresti da lei, che cosa vorrebbe lei da te, se vorresti solo sesso o la storia lunga. Esporsi per primi significa essere esposti ad un potenziale rifiuto, quindi la donna sceglie di temporeggiare e di vedere un po’ se ti esponi tu per primo. “Mai tirare il sasso per primi”, è la regola aurea.

 

5. Soprattutto se lei ti nota da lontano e da vicino zero, è più probabile che ci sia interesse (mascherato dall’imbarazzo), ma che abbia anche voglia di tirarsela un po’ […] perché si comportano cosí? Che logica c’è dietro? Che senso c’ė nel comportarsi in maniera così controproducente: mi interessi ma devo farti capire come se non mi interessassi? A quale pro? Per dimostrazione di forza o di paura rischiando di perdere quindi coloro che le hanno notate lasciando cadere il tutto?

A questa domanda c’è un’unica risposta ed è un po’ il fulcro di tutto ciò che insegno su questo blog: PER LA DONNA L’IMPORTANTE E’ MANTENERE LO STATUS QUO. La cosa importante non è l’altro, ma è mantenere l’equilibrio interiore e non perdere i “comandi della propria vita”. La scelta della persona giusta è fatta in base a quanto l’altro è in grado di entrare nella mia vita senza rompere l’equilibrio del mio status quo.

Tutto ciò che si dice in giro, cioè le farfalle nello stomaco, l’ebrezza delirante dell’amore… sono tutte cazzate. 

La donna (e il seduttore) non rischia il cuore per una persona. Se questa persona ci sta molto bene, sennò vaffa… e piuttosto passo ad un’altra situazione in cui arrivo tranquilla/o senza “rompermi la faccia”. 

Le/ I ragazze/i che perseguitano o che sono insistenti nel corteggiamento è perché hanno problemi in altri campi della vita e allora cercheranno te per compensarli e ti creeranno problemi, perché si lagneranno sempre: “Non mi dai attenzioni, non mi cerchi, non mi porti mai a mangiare fuori, non facciamo mai niente, non facciamo mai viaggi..” questi sono i segnali che ti faranno capire che sono ragazze/i complicate/i e pretenziose/i .

Poi per finire, se uno/a ti nota con uno sguardo, penso onestamente che non perdi nulla. Non c’è ancora nulla. Anche perché sai quanta gente al giorno guarda la stessa donna?  Uff… ‘a voglia!

Jean Claude

 

 

JOHANNESFALCO INSTAGRAM • Segui

Codice di sicurezza:
security code
Inserire un codice di sicurezza.:

Invia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.