Amore & Storie di Vita | Seduzione | La vostra posta | Racconti

DONNA COMPETITIVA: COME SI COMPORTA E COME SI SEDUCE

DONNA COMPETITIVA: SGUARDO, COME SI COMPORTA, COME RICONOSCERLA

Ciao Jean Claude,

sono Santino da Caserta. Sono un tuo grande estimatore e follower e desidero conoscere il tuo parere in merito alla mia situazione sentimentale attuale.

Io ho 45 anni e sono separato con un’altra storia sentimentale in corso. Ma da un’annata a questa parte c’è una terza donna sul lavoro che a mio parere mi ha fatto capire dell’interesse nei miei confronti. Questa collega ha 17 anni in meno di me e si è fidanzata con un altro collega da sei mesi (status sentimentale che non dichiara apertamente, ma che ho colto io , visto che lui e lei fanno sempre il turno assieme, sarà solo una coincidenza?)

Ebbene, questa ragazza ha iniziato ad essere onnipresente nei miei spazi, con una scusa o con l’altra, me la ritrovo sempre davanti (cosa che non mi dispiace affatto, devo essere sincero). Fino a qui tutto perfetto, tranne il fatto che ci ho già provato velatamente 2 volte e lei è sempre stata fredda e formale.

Una settimana fa l’ho vista con il collega che si abbracciavano e si dicevano parole sussurrate nell’orecchio: è inutile pure dire che ho spaccato il tavolino di casa con un pugno per la gelosia provata.

Cosa devo fare? Mi viene da spaccargli la faccia al mio collega e a lei, di farla immediatamente mia… ma non so come fare. Lei non fa nulla, se non farsi notare. Certo potrei provarci di nuovo, ma ho paura di prendere un’altra buca. Oggi l’ho vista al bar della clinica mentre aspettava il caffè da sola, in attesa che arrivasse il primario.

Lei faceva quella assorta nei pensieri, ma secondo me in realtà cercava di percepire se io la guardassi. Temo che il mio sguardo tradisca il mio enorme desiderio per lei. Lui non c’era, potevo fermarla, ma non l’ho fatto. Mentre sono andato oltre, mi è sembrato di percepire che mi guardasse il sedere mentre camminavo. Ho preferito fare l’indifferente per non darle soddisfazione. Ma non so quanto potrò resistere ancora a non cercarla, a non stringerla e a scacciare via quel cretino senza palle.

Lei è molto bella, giovane, alta, spregiudicata, parla di erotismo con la stessa facilità di quando si parla del tempo che fa fuori. Mi da l’impressione che cerca di farmi ingelosire. Lei parla degli uomini che ha avuto, di essere stata desiderata con grande passione, di uomini eccezionali e dotati e magari pure più giovani di me. Non lo so.

Solo una volta si è definita una donna molto competitiva: Come si fa a fare innamorare una donna che ama la sfida?

Santino

 

Ciao Santino,

ho letto tutto. Grazie per avermi interpellato, è sempre piacevole rispondere alle vostre lettere. Ti confermo che lei è una donna competitiva, perché questo tipo di donne si accendono solo quando ci sono incroci amorosi e sfide per la supremazia in amore. Più le cose si fanno difficili e più loro sono motivate a conquistare un uomo. Nella tua lettera ho sottolineato i tipici atteggiamenti della donna competitiva.

 

DOSSIER DONNA COMPETITIVA

Alla donna competitiva piacciono le cose difficili, il frutto che non si può cogliere, gli uomini che per vari motivi sarebbero “Non disponibili” alla relazione con loro. C’è anche da dire che buona parte delle donne è così, possiamo stimare una cifra attorno all’80% (percentuale calcolata al ribasso).

La donna competitiva ama la sfida, adora giocare alla gara di chi è più stronzo, non ha paura di ferire e di far male ai suoi corteggiatori. Anzi, più “ficca la lama in profondità” (solo in senso metaforico) e più prova piacere. Per lei sentire la frustrazione dell’uomo è musica per le sue orecchie.

Adora essere indifferente per suscitare attrazione e per godere della sensazione di essere “voluta”. Sebbene sia un “Tir”, cioè molto determinata in ciò che vuole, in molti casi si presenta con un approccio passivo, perché per lei provarci con un uomo direttamente vuol dire “dare soddisfazione al maschio” e questa opzione, nella sua mentalità di “superiore” risulta inconcepibile.

 

COMPORTAMENTO DONNA COMPETITIVA

Quando seduce, infatti, si mostra alta, insuperabile, con un comportamento a tratti indifferente e in altri che guarda con grande intensità. Ma se la si avvicina, la sua alterigia la farà essere fredda per necessità.

Lo sguardo della donna competitiva è impersonale, guarderà nella vostra direzione, ma avanti a sé e non direttamente voi. Lo farà per percepire il vostro interesse. Questo tipo di donna gioca tutto sulla “vista periferica”, di lato, di traverso, dal basso, nascosta da un’altra persona, attraverso uno specchio, un vetro, un mobilio. Offrirà il suo sguardo diretto solo se ha la sensazione che vi stiate decoinvolgendo.

 

COME COMPORTARSI CON LEI

Come comportarsi con una donna simile? È semplice, a “specchio riflesso”: imitatela nei suoi atteggiamenti, per farle capire che avete colto il guanto di sfida. Donate solo se vi dona qualcosa, togliete quando vi toglie qualcosa. Se mostra indifferenza nei vostri confronti, siate anche voi indifferenti a vostra volta. Non cedete al bel faccino, siate abili sfidanti, che applicano un “gioco duro”. Solo così potete far innamorare la donna competitiva.

Torniamo a te. Non farei nulla di ciò che hai scritto, ovvero spaccare facce o fare scenate plateali. Non avrebbe senso. Restituirei “A Cesare, quel che è di Cesare” oppure “Occhio per occhio, dente per dente”. Se non viene lei, perché dovresti andare tu? Anche lei a due gambe, no?

E poi scusa, se lei sta col collega, non è già a posto? Non è felice? Perché ti cerca? Perché ti guarda? Queste sono domande che puoi anche farle qualora ti cercasse, per innescare la sfida.

Devi imparare ad essere duro, un vero uomo tutto di un pezzo. Sebbene tu abbia 45 anni, in certe reazioni mi sembri un cucciolotto. Devi farti valere, devi ostentare le palle, devi essere dominante. Questo tipo di donne se non ti fai rispettare, ti schiaccia completamente. Con questo non dico che la devi sodomizzare, ma devi farti valere. È l’unica strada Santino.

Fammi sapere il finale. Buon pomeriggio.

 

Jean Claude

JOHANNESFALCO INSTAGRAM • Segui

Codice di sicurezza:
security code
Inserire un codice di sicurezza.:

Invia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.