Amore & Storie di Vita | Seduzione | La vostra posta | Racconti

PERCHÉ PER LUI SEI TRASPARENTE E NON È COINVOLTO

PERCHÉ UN UOMO PRIMA TI CORTEGGIAVA E ORA NON TI CERCA PIÙ.    PERCHÉ PER LUI SEI DIVENTATA TRASPARENTE? GLI ERRORI DI SEDUZIONE DI UNA DONNA, TUTTO IN UN SOLO ARTICOLO 

Buongiorno Jean Claude,

sono V. e premetto subito che tengo moltissimo alla mia privacy e se la mia lettera fosse mai pubblicata, vorrei che fosse omesso qualsiasi dettaglio riguardante i miei dati personali e la mia professione, per non essere in alcun modo riconoscibile, perché ho uno status molto alto. Qualora non si verificassero queste condizioni, farò rispettare le mie ragioni nelle dovute sedi.

 

HO TUTTO MA MI SENTO TRISTE…

Io sono già sposata, ho [numero di figli] e tutti direbbero che grazie al mio lavoro sono felice, perché ho tutto quello che potrei avere nella vita: conosco tantissima gente, sono apprezzata professionalmente, economicamente potrei avere qualsiasi cosa. Però non ho lui: un uomo più grande di me che mi faceva il filo e che io non degnavo minimamente e che ora, è diventato la mia ossessione. Lo sogno di notte, di giorno ad occhi aperti, lo penso in continuazione, è il mio tormento.

Lui ha uno status molto inferiore al mio, di lavoro fa [mansione con inquadramento sesto livello] e lo incontro spesso allo [sede di un professionista che esercita professione]. All’inizio mi stava dietro, mi cercava con gli occhi, mi apriva la porta, faceva di tutto per mettersi in mostra e per cercare di scambiare due chiacchiere con me. Mi ha chiesto se ero sposata e io gli detto no e ci siamo scambiati i numeri.

 

IO L’HO BLOCCATO E LUI ORA È FREDDO

Lui mi ha corteggiata con passione e tenacia, rispondendo colpo su colpo alle mie risposte indifferenti. Era caparbio e deciso a conquistarmi. Lo era anche troppo, mi mandava talmente tanti sms che mio marito iniziava a insospettirsi e quindi ho tagliato corto, perché la sua audacia metteva a repentaglio l’armonia del mio matrimonio. Io l’ho bloccato da ogni parte, gli ho risposto male in un mezzo litigio. Sai che dopo due mesi me ne sono pentita. Lui ora è freddo e sfuggente, non mi guarda più, non mi parla.

 

PER LUI SONO DIVENTATA TRASPARENTE

Quando ci incontriamo, lui o si nasconde per non farsi notare o (a mio parere) fa finta di leggere le notifiche sul cellulare o chiama al telefono qualcuno (cose che facevo io prima per evitarlo e che ora, lui ha fatto sue). Io cerco sempre di guardarlo e di incantarlo con lo sguardo, ma lui non mi offre la possibilità di entrargli dentro con le emozioni. Si comporta come se non esistessi. Per non parlare che prima praticamente ci vedevamo ogni giorno, ora se va bene una volta ogni due settimane.

Cosa significa questo comportamento? Come faccio a riconquistarlo con lo sguardo? Tornerà a corteggiarmi?

Grazie in anticipo.

V.

Ciao V.

la privacy è garantita e ti assicuro che nemmeno la Cia ti riconoscerebbe da questa lettera 😂 comunque grazie di avermi scritto, per me è un onore.

 

PERCHÉ SEI DIVENTATA TRASPARENTE?

Il fatto è questo: se pensi di conquistarlo solo mediante lo sguardo, mi sa che diventerai vecchia ad aspettarlo mentre lui non sarà mai tornato! Solo lo sguardo non basta ad ossessionare un uomo. Nemmeno passargli davanti, pressarlo con la tua presenza da vicino, quelle sono tutte tattiche che gli uomini hanno imparato a decodificare e a “schermare” a dovere alzando le difese. Devi calcolare che nel 2019 anche gli uomini hanno imparato a sedurre (merito anche del mio sito).

Nella lettera precedente mi hai parlato delle vostre chat, le ho lette e onestamente fanno cadere le palle ad un ragazzo, oppure il contrario, quando ho letto: “Non ci conosciamo, non voglio avere problemi, non voglio perdere tempo, bla bla bla…” sono sms da donna ridicola che non sa sostenere nemmeno una conversazione e pensa di dimostrare carattere, e invece ottiene l’effetto contrario, ovvero che  l’uomo ti considera “trasparente”.

Scusa la schiettezza ma era necessaria per farti capire dove sbagli, non c’è nulla di personale.

 

PERCHÈ LUI IMPROVVISAMENTE È  DIVENTATO INDIFFERENTE?

Veniamo al tuo caso. Ecco gli errori

1) Non hai saputo dosare la seduzione e lui ti ha esasperato, esponendosi in modo troppo impetuoso

2) Ti sei illusa di averlo conquistato ancor prima di averne la certezza

3) Bloccandolo così bruscamente non hai calcolato la sua sensibilità o i suoi precedenti amorosi

 

COME SI SEDUCE UN UOMO?

Hai una strategia di seduzione standard che usi per tutti gli uomini e questo è un errore grave. La donna che seduce deve essere come una sarta, che ad ogni uomo confeziona un abito differente, prendendogli le misure, rispettando la sua conformazione. Lo so, la donna pensa di sedurre tutto il mondo a prescindere, ma sappiamo bene che questa è solo un’illusione, perché invece la seduzione si deve adattare SEMPRE secondo le esigenze di chi si appresta a subirla.

Ci sono tante categorie di uomini, non è per niente vero che sono tutti uguali: c’è quello che ama la dolcezza, quello che vuole la stronza, quello che adora invece parlare, quello che cerca la sfida, quello che desidera la donna sfuggente, quello che predilige la donna in carriera oppure quello che spera di incontrare una donna-mamma. 

 

COME SEDUCE UNA SEDUTTRICE 

La seduttrice, quindi, deve avere una personalità poliedrica e saper rispondere al bisogno del maschio, lavorando sull’inconscio. Ma se tu non seduci nell’inconscio, se seduci è come se cerchi di aprire la porta di casa con un mazzo di chiavi sbagliato: rimarrai chiusa fuori e basta.

Quindi ricapitando c’è bisogno di una strategia di seduzione personalizzata, di una conoscenza dei punti deboli di quel  determinato uomo e di non farsi demotivare da una fase iniziale negativa.

 

IL TUO CASO

Sei diventata “trasparente”: questo accade solitamente perché eri stata sovrastimata dall’uomo e poi dopo che è accaduto un episodio negativo (calcolato dalla seduzione femminile),lui riflette e pensa: “Lei non è come me la aspettavo”. Da qui la ritirata, perché hai cercato di aprire la serratura con la chiave sbagliata (esempio precedente). Lui si nasconde perché non gradisce il tuo atteggiamento nonostante l’attrazione provata.

Ma per esser stata sovrastimata, devi esser perlomeno stata prima nei suoi pensieri: difatti se si fa la stima di una persona è perché ci è interessata (prima, durante o dopo), non la facciamo di certo se di quella determinata persona non ce ne mai fregato niente, penso che sia ovvio. Da ciò deduco che c’è stato un effettivo coinvolgimento, perlomeno a livello percettivo. MA PER TRASFORMARE LA PERCEZIONE IN SEDUZIONE, BISOGNA FIDELIZZARE, CONOSCERE, PARLARE.

Se questo insieme di comportamento ti ha portato a questo risultato, ovvero che si è allontanato, vuol dire che devi cambiare rotta, devi mutare atteggiamento, devi prendere nuove decisioni.

Solo con lo sguardo lui rimarrà nel suo e penso che non si muoverà nemmeno  di un centimetro. Bisogna ristabilire un rapporto, prima di tutto. Devi rinsaldare nuovamente le emozioni positive, devi tornare ad essere una presenza stimolante, attraente e non solo la classica “bella donna ma pazza strana che si fa i film che non esistono”. Fatti conoscere per chi sei davvero e non per ciò che vuoi sembrare. 

Se lui si riavvicinerà, allora vuol dire che c’era un forte coinvolgimento; se non sarà così, allora vorrà dire che eri una possibilità e niente di più e quindi non hai perso nulla.

A presto 

Jean Claude

 

Codice di sicurezza:
security code
Inserire un codice di sicurezza.:

Invia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.