Amore & Storie di Vita | Seduzione | La vostra posta | Racconti

“SEI UNA POSSIBILITÀ, MA NON UNA PRIORITÀ”

PERCHÉ UN UOMO È COINVOLTO, MA NON TI CERCA? SI VEDE CHE SEI UNA POSSIBILITÀ MA NON UNA PRIORITÀ

Buonasera Direttore

mi chiamo [privacy] e ti conosco di vista, perché lavoro dove vieni a far la spesa, al [nome esercizio commerciale]. Ti chiedo per questo di oscurare i miei dati sensibili, perché non vorrei essere riconosciuta (te lo dico perché sono al corrente che i miei colleghi leggono il tuo sito).

E niente, ho un dubbio che mi sta dando in testa… io è un po’ di mesi (5 mesi e 2 giorni per l’esattezza) che provo interesse per un ragazzo che abita a [paese della provincia di Torino] come me. È un ragazzo veramente bello (Allego la foto) affascinante, di classe, elegante, educato e quant’altro… insomma, troppo bello anche per me.

Infatti il punto non è lui, ma è anche lui… nel senso che sì, lui è venuto per circa due mesi anche dove lavoro io…. sguardi stupendi di attenzione da parte sua… delle volte ricambiati e delle volte no, da me.

 

I PROBLEMI SONO QUESTI:

1) Lui mi guarda con sguardi infuocati, qualche volta ha provato a parlarmi (ma io me la sono tirata) e lui ha smesso di provarci quel poco e addirittura non lo vedo più da un mese… Se mi voleva tornava per vedermi e invece nulla… LUI NON È COERENTE SCUSA… La verità è che mi sono illusa e basta

2) Lui mi guardava ma non si è mai dichiarato veramente… se MI VOLEVA VERAMENTE mi DICEVA ANDIAMOCI A PRENDERE UN CAFFÈ INSIEME e CI CONOSCIAMO

3) Io ho seri dubbi che mi abbia mai voluto… per questo non so se vale la pena di andare avanti… Nella lettere precedente mi ha detto: “Ma qual è il problema lascialo perdere allora” e io ti rispondo “Eh no… io voglio lui!”

 

Perché se ha interesse non si è mai fatto sotto? Su che base capisci che è coinvolto? Perché mi dici è coinvolto al 30 o 40%?

È ancora una cosa: perché mi hai detto che per lui sono una possibilità ma non una priorità?

Grazie di avermi ascoltata, se mi aiuti ti sono debitrice a vita.

[privacy]

 

 

Ciao [privacy]

Calma calma calma so che sei un “fuoco amico”, mai mi hai mitragliato di domande. Un passo alla volta. Innanzitutto sì, ho capito chi sei e non farò trasparire la tua identità. Anche perché sei una “mosca bianca” rispetto ai tuoi colleghi.

Me lo fece notare una tua collega dell’altro punto vendita, dicendomi: “In quel posto se la tengono troppo alta (soprattutto alcune ragazze, confermo).  Non ho mai visto un [esercizio commerciale] con così tanta gente frustrata e incazzata con la vita e con gli altri”. Vero.

Poi ci sono le “persone strane”, che tipo ti vedono da una vita (che prima però salutavano e ammiccavano), e non ti salutano nemmeno fossi l’ultima persona sulla faccia della terra. E alcune di queste di sposano con “l’ultimo rimasto” per non rimanere da sole. O i tuoi coetanei che ti danno del lei. Che ridere. Ma tu sei diversa, sei sempre gentile e sorridente con i clienti. Ho sempre pensato che eri una persona solare e non mi sbagliavo. Le cose per me accadono subito o mai più e in questa regola, rientrano anche le simpatie.

 

ECCO COME UN UOMO TRATTA UNA PRIORITÀ E UNA POSSIBILITÀ

Sì, è la terza mail che mi scrivi e mi ricordo di averti detto che eri solo “una possibilità e non una priorità”, e ti spiego soprattutto perché. Quello che pretendi tu, cioè APPROCCIO QUASI IMMEDIATO + INVITO + CORTEGGIAMENTO è un atteggiamento da “priorità”, invece SGUARDI + APPROCCIO CON SCUSA (scusi mi serve… posso chiederti… ecc) + SALUTO E NON SALUTO + RAPPORTO FORMALE (il tuo caso) è un trattamento da semplice “possibilità”.

 

COERENZA TRA INTERESSE E CORTEGGIAMENTO

Detto questo, però, ti dirò una cosa che ti confonderà nuovamente le idee, lo so già. Io non credo alla COERENZA tra sentimento “sentito” di una persona e il suo comportamento. Perché magari un uomo potrebbe volerti da impazzire o addirittura essere innamorato di te e non farsi mai sotto o non dirti mai nulla, e invece un altro uomo potrebbe fottersene altamente di te, e cercarti in continuazione solo per “svuotarsi le palle”. In amore o seduzione non esiste una regola universale, le contraddizioni regnano sovrane.

 

SE È COINVOLTO SI FA AVANTI SUBITO?

Si, per me lui è coinvolto al 30 o 40%, quindi questo vuol dire che sei una fetta di interesse e che l’altro 60 o 70% restante è occupato o potenzialmente occupabile da una “competitor”. Quello che mi descrivi che tu vorresti che fosse, è pura fantasia, per scattare il colpo di fulmine devi essere “la persona giusta, al momento giusto, nel posto giusto”. È più realistico invece che tu da una fetta di attrazione, piano piano riesci a lavorarlo bene e riesci a prendere tutta la torta”, ovvero che gli entri nella testa. Non è “una mission così impossible.”

Affidati più al tuo “sentire” dalla sua attrazione verso di te, piuttosto che voler fare il conto dei fatti oppure il consulto delle amiche: grazie al tuo istinto andrai sicuramente più vicino alla soluzione di loro. Bisogna prestare molta attenzione al “percepito” perché non inganna mai e invece le azioni sì, perché possono essere ingannevoli o fatte per un secondo fine.

 

LUI E IL TUO POTERE DI ATTRAZIONE

Tu lo descrivi bello come un Dio. Ma per me invece non è bello, arriviamo a malapena al 7- perché è solo palestrato ma non ha un viso carismatico e trasmette “uomo abbastanza insipido”. Ma d’altronde mi avevi scritto che a lavoro da te non c’è nessuno figo e anche io l’ho appurato.

Mah, il problema mi sembra un altro. Mi sembra che “lui ci sta” ma allo stato attuale di come sei te (fisicamente, mentalmente e look) “non spacchi” perché non sei al top. Lui non investe perché “Non gli alzi la pressione” quando ti vede. E allora diventa alla lunga, una situazione “mezza e mezza” in cui detto con tutta franchezza, non si capisce un cazzo. Lui ti vuole ma è indifferente alla tua seduzione. Tu lo vuoi ma non lo vuoi così, ma iper coinvolto. Senza cambiamenti significativi non otterrai mai nulla.

 

IL SEGRETO È CAMBIARE

Se sei tu quella che penso, il look è sottozero, le sopracciglia sono troppo fini, i capelli sono troppo lunghi e sfibrati, dovresti fare un “Botox per capelli” + taglio asimmetrico e cambio di colore immediato. I capelli così fanno “effetto pennello Cinghiale” e non valorizzano il tuo volto. Anche il look che vedo con t shirt a barchetta con scritte e jeans comodo stile casa è orrendo. Poi il rosa non su tutto, il rosa va calibrato in un taglio più elegante altrimenti sembri una gagna.

È sexy invece la foto col top. Là sei una priorità. Tu secondo me non seduci perché hai la credenza che non essendo alta, sembri una bambina. Magari non attirerai a chi piacciono i “donnoni”, ma ci sono anche bei machi che amano proteggere le “piccolette”.

Risentiamoci per una consulenza e cambiamo immediatamente le carte in tavola. Vedendo il nuovo look montato diventerai una priorità è ti cercherà immediatamente.

Jean Claude

 

 

JOHANNESFALCO INSTAGRAM • Segui

Codice di sicurezza:
security code
Inserire un codice di sicurezza.:

Invia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.